Benvenuto nel nostro negozio Scopri di più

Aggiunte nuove collezioni! Saperne di più

Ana M Walters - CV di American Photonics, CEO

Ana M Walters - CEO-American Photonics-Resume

Filipe Piumbini |

OBIETTIVO: POSIZIONE NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

MBA formato con studi post-laurea presso la Kellogg School of Management della Northwestern University. Professionista esperto a livello internazionale che parla fluentemente inglese e portoghese e ha una buona conoscenza dello spagnolo e dell'italiano colloquiali. È diventato cittadino naturalizzato degli Stati Uniti d'America nel 2018.

Esperienza diversificata che offre una prospettiva preziosa ai consigli di amministrazione, coltivando un senso di partnership all'interno dell'azienda, rafforzando il lavoro di squadra e definendo visione, focus, obiettivi e strategie che producono i migliori risultati di business possibili.

Esperienza in:

Marketing

Saldi

Vedere al dettaglio

Produzione

Commercio internazionale

Acquisizioni aziendali e

Joint Venture

Piccola impresa edile

Industria dell'ottica laser

Industria tecnologica/telecomunicazioni

Commercio elettronico, B2B e B2C


ESPERIENZA PROFESSIONALE

Fotonica americana – Sarasota, Florida, da ottobre 2014 a oggi

Azienda internazionale nel settore dell'ottica con sessanta (60) dipendenti e un guadagno di 5,6 milioni di dollari con oltre 400 clienti sparsi in tutto il mondo, inclusi ma non limitati a Stati Uniti, Brasile, Russia, Cina, Germania, India, Messico, Giappone, Israele e Australia.

Amministratore Delegato e Azionista – Dirigente responsabile dell'intera attività dell'azienda produttrice di ottica a infrarossi, inclusi, a titolo esemplificativo, profitti e perdite, entrate, marketing, sviluppo di nuove attività, gestione esecutiva, investimenti, negoziazione dei contratti, pianificazione strategica, budget annuali.

Granito per sempre, Stati Uniti – Port Charlotte, Florida, da giugno 2006 a settembre 2014

Importatore e produttore internazionale di ripiani in granito con installazioni in tutto il sud-ovest della Florida. Fatturato annuo di 3,8 milioni di dollari. Tra i clienti figuravano Home Depot, Lowes e oltre 150 aziende di mobili e rimodellamento di piccole e medie dimensioni.

Amministratore Delegato e Azionista – Dirigente responsabile dell'intera operazione dell'azienda di importazione e produzione, inclusi ma non limitati a profitti e perdite, entrate, marketing, sviluppo di nuovi business, gestione esecutiva, investimenti, negoziazione dei contratti, pianificazione strategica, budget annuali.

Presenza visiva Brasile – San Paolo, Brasile, da febbraio 2005 ad aprile 2006

Filiale brasiliana dell'azienda con sede negli Stati Uniti che ha fornito supporto a stabilimenti di vendita al dettaglio come Nokia e Motorola con 180 dipendenti e guadagni di 38 milioni di dollari.

vicepresidente – Dirigente responsabile del team promozionale di 180 dipendenti che fornisce formazione e materiali di marketing per punti vendita a oltre 1500 distinte unità di vendita al dettaglio in Brasile. Responsabile di profitti e perdite, entrate, marketing, sviluppo di nuovi business, investimenti, trattative contrattuali e piani strategici.

Ipermercato Carrefour Brasile – San Paolo, Brasile, giugno 2003 – febbraio 2005

Azienda internazionale nel segmento della vendita al dettaglio con 280 negozi e un utile di 1,1 miliardi di dollari nel 2005.

Direttore, Sviluppo di nuove imprese – Dirigente responsabile del dipartimento commerciale che gestisce un budget annuale per gli acquisti di 1,5 miliardi di dollari e profitti di 680 milioni di dollari. I compiti includevano ma non erano limitati a: ristrutturare il piano di acquisto e il budget per linea di prodotto, definire il mix di prodotti e il portafoglio per aumentare la redditività per spazio di vendita, responsabilità per profitti e perdite, ricavi, marketing, sviluppo di nuovi business, investimenti, trattative contrattuali e strategie pianificazione.

Fast Shop Comercio Ltda Brasile – San Paolo, Brasile, maggio 2001 – giugno 2003

Azienda brasiliana nel segmento della vendita al dettaglio con 20 negozi e un utile di 350 milioni di dollari nel 2001.

Direttore commerciale – Dirigente responsabile del dipartimento commerciale con un budget di acquisto annuale di 260 milioni di dollari e una redditività di 26,5 milioni di dollari. Rotazione dell'inventario gestito inferiore a 28 giorni. Responsabile dei risultati in termini di utili, redditività, ristrutturazione del piano acquisti e budget per linea di prodotto. Definito il mix di prodotti e il portafoglio per aumentare la redditività per spazio di vendita in base a ciascuna linea di prodotto, negozio e fornitori per massimizzare la penetrazione nel cliente target e la segmentazione ideale del prodotto. Ho gestito il team di vendita diretta supervisionando le vendite, le promozioni e il marketing. Responsabile di profitti e perdite, entrate, marketing, sviluppo di nuovi business, investimenti, negoziazione dei contratti e piani strategici.

IBM fa il Brasile – San Paolo, Brasile, da agosto 1998 a marzo 2001

Azienda multinazionale americana di informatica con 4,5 milioni di dipendenti in Brasile e un utile di 1,8 miliardi di dollari nel 2001.

Direttore Nazionale delle Vendite al Dettaglio – Responsabile della divisione vendita al dettaglio di personal computer con un fatturato annuo di 280 milioni di dollari, profitti di 12,4 milioni di dollari e un budget di marketing di 2,3 milioni di dollari. Gestiva direttamente lo sviluppo, la produzione e la configurazione della linea di prodotti Aptiva ed era responsabile di uno staff di 23 persone per la gestione dell'e-commerce e delle vendite telefoniche. Nel 2000 sono stato responsabile di guadagni record di 46 milioni di dollari e di una redditività di 5,28 milioni di dollari nel mio dipartimento.

GPA – Grupo Pão de Açúcar – San Paolo, Brasile, da marzo 1995 ad agosto 1998

Grande società di vendita al dettaglio brasiliana con utili di 2,8 miliardi di dollari nel 1998.

Direttore Acquisti Nazionale – Dirigente responsabile dell'avvio pionieristico in Brasile della vendita di prodotti per personal computer nelle catene di supermercati con un fatturato annuo di 100 milioni di dollari USA e una redditività annua di 8,5 milioni di dollari USD. Definito il modello di business, i fornitori, il portafoglio, il mix di prodotti, il layout del punto vendita, le condizioni commerciali e le campagne di marketing e promozioni. Negoziazione di contratti di fornitura internazionali con Compaq, HP, Microsoft, Intel, AMD e IBM con un fatturato annuo di inventario di 30.000 computer e 48.000 stampanti nel corso del 1997 e 1998. Fornitura di formazione a un team di vendita di 180 membri.

Microsoft Brasile – Rio De Janeiro, Brasile, da marzo 1992 ad aprile 1995

Azienda multinazionale americana di tecnologia dell'informazione con un utile di 1,2 miliardi di dollari nel 1995.

Responsabile del prodotto – Responsabile della linea di prodotti MS Office, con un fatturato annuo di 55 milioni di dollari e una redditività annua di 12,8 milioni di dollari. Gestito il ciclo di vita dei prodotti per il mercato brasiliano, inclusi ma non limitati ai prezzi al dettaglio/all'ingrosso, alla fine della linea e all'inizio di nuovi prodotti e versioni.

FORMAZIONE SCOLASTICA

Dopo l'MBA . – Kellogg School of Management presso la Northwestern University, Chicago, IL – 2017-oggi.

MBA, gestione aziendale - PUC/MG Pontifia Universidade de Minas Gerais, Itu-SP, Brasile, 2001.

Programma post-laurea in Pubblicità e Marketing , ESPM, San Paolo, Brasile – 2000.

  1. Gestione aziendale – Università di Hodges, Fort Myers, Florida, Stati Uniti - 2010.
  2. Analisi dei sistemi – PUC/RJ Pontificia Universidade do Rio de Janeiro-RJ, Brasile – 1998.